segui LMN:     

Come acquistare i bulbi per tutte le stagioni

Le piante bulbose sono davvero straordinarie sia per la loro vitalità che le caratterizza che per l’allegria che sono in grado di regalare in un giardino o terrazzo. Inoltre, grazie alla grande varietà di specie, è possibile piantare i bulbi in tutte le stagioni e godersi tutto l’anno le loro rigogliose fioriture.

In merito alla coltivazione dei bulbi da fiore, sono molteplici i motivi che spingono a consigliarli rispetto ad alte piante ornamentali. In primo luogo va sottolineata la loro energia che si sprigiona con un mix di colori, freschezza, vitalità, e profumo, tutte caratteristiche difficili da trovare in altri fiori, che magari sono soltanto belli anziché profumati o durano poco.

Colori per tutto l’anno con i bulbi

Anche l’angolo più oscuro del nostro giardino, ovvero quello magari che si trova a ridosso di un muro di cinta, può ritornare utile per allestire una decorazione floreale, cosi come dei balconi si possono decorare armoniosamente senza attendere troppo perché i tradizionali gerani fioriscano. Anche un appartamento, può offrire infinite condizioni d’impiego di piante bulbose; infatti, davanzali interni, dei centrotavola, pensili, oppure mobili in genere, sono tutti ideali per accogliere dei vasi contenitori con all’interno coloratissimi bulbi da fiore.  

Perché scegliere i bulbi da fiore

Esistono almeno due valide ragioni, che spingono molte persone amanti del verde ad utilizzare i bulbi da fiore. La prima è sicuramente la facilità con cui si possono coltivare, mentre la seconda è praticamente legata all’enorme il successo in termini di fioritura. Piantare dei bulbi è quindi piuttosto semplice; infatti, si tratta solo di preparare una buca adeguata, interrarvi il bulbo ad una certa profondità che varia dai 5 ai 10 centimetri ed aspettare la tanto attesa e rigogliosa fioritura

Le piante bulbose si possono trovare in tantissime specie, speso molto diverse tra loro anche dal punto di vista della coltura. Il vantaggio rispetto altri tipi di piante consiste nel fatto che quasi tutte sono in grado di regalare colori tali da rendere un giardino bello, elegante profumato e ricco di emozioni. Coltivare i bulbi da fiore nella maggior parte dei casi e dopo un’oculata scelta, significa garantire una decorazione del giardino per tutto l’anno.

La fioritura dei bulbi

Al culmine della fioritura di un qualsiasi tipo di bulbo, in genere ci si può garantire colori per tutto il periodo dell’anno; infatti, basti pensare che con i bucaneve, anche in gennaio si riesce ad ottenere questa condizione cosi come in precedenza ( a dicembre) con i cosiddetti amarillidi, da tenere in casa per rendere ancora più armoniosa l’atmosfera natalizia.

Se poi abbiamo la fortuna di vivere in delle zone dove la temperatura è decisamente mite, quindi con un clima piuttosto caldo, allora alcune specie di piante bulbose sono in grado di fiorire con continuazione e per molti mesi all’anno, come ad esempio l'agapanto ovvero un bulbo di dimensioni medie avente grosse radici e che si propaga con un folto cespo di foglie a forma di nastro e di un colore verde brillante, e con fiori a campanula blu, azzurri o bianchi.

Rispondi

*