segui LMN:     

Chi è Sergio Ravagli?

0 commenti

Chi è Sergio Ravagli? Sergio Ravagli è Managing Partner di PFH S.p.A. dal 2000. È anche Vice Presidente e Consigliere di RINA, di EW Holding, di Eleventy World e di Naus, Consigliere di Finproject, di Venice Shipping and Logistics, di FILA, di HDS e di VGH, Presidente del Consiglio e Consigliere di Palladio Corporate Finance, Amministratore Delegato e Consigliere di Venice European Investment Capital.


VEI Capital

0 commenti

VEI Capital è una società di investimento dedicata all’attività di private equity. Ha un approccio generalista, orientato a investimenti compresi tra i 20 e i 100 milioni di euro. VEI Capital è una società che investe in capitale di rischio attraverso l'acquisizione di partecipazioni.

http://www.veicapital.it/it/index.html


PFH Palladio Holding

0 commenti

PFH, fondata da Roberto Meneguzzo nel 1982, è un gruppo strutturato: controlla quattro veicoli d'investimento specializzati (VEI Capital, VEI Green, Venice e VSL) e una società specializzata nelle operazione di finanza straordinaria, Palladio Corporate Finance.
Ha investito, direttamente o attraverso i propri veicoli, in oltre 30 società. Tramite Palladio Corporate Finance, ha fornito consulenza in oltre 100 operazioni.

http://www.pfh.eu/it/index.html


FINALE REGIONALE LAZIO A FONDI DEL SANREMO ARTIST TALENT

0 commenti

lMercoledi’ sera si è svolta presso il ristorante Al Boschetto eventi in località di Fondi (LT) la finale regionale del Sanremo Artist Talent organizzata dalla bella e sexy presentatrice e attrice Cinzia Cella, referente regionale Lazio del Sanremo Artist Talent nonché coordinatrice dell’intero format nazionale. Passano alla semifinale nazionale che si terrà a Gaeta presso l’albergo Villa Irlanda, dopo una scrupolosa e zelante votazione da parte della giuria, Walter Giammattei aggiudicandosi il primo posto nella categoria canto, a seguire Roberta Taglienti, Alessandro Elmonetto, Giulia Ludovica Di Fazio, Laura Cella, Joel Sirico ed, ancora, Beatriz Lima categoria Moda. Quest’ultima durante la serata ha sfilato abiti unici di alta moda del negozio Style Vanity e Atelier Rinaldi di Alessia Rinaldi, cosi’ come la bella presentatrice Cinzia Cella. La giuria capitanata dal presidente Salvo Miraglia, nonché responsabile nazionale del Sanremo Artist Talent e composta da esponenti di rilievo del basso Lazio, quali la cantante Dora, il cantante Lino Antoniani, ha votato secondo uno scrupoloso criterio, e, spesso trovandosi in serie difficoltà nel votare gli uni o gli altri concorrenti. Inoltre, alcuni giurati si sono esibiti a loro volta nelle proprie arti regalando emozioni e tanto divertimento ai presenti in sala. Difatti, strabiliante ed entusiasmante è stata l’esibizione del mago illusionista e trasformista di Fondi “SOPINO” (pseudonimo artistico di Simone Zomparelli) che ci ha regalato bellissimi momenti con una delle sue performance quali il tavolo volante, e chissà cosa ci riserverà per il 20. Ancora, Jessica Calamity, danzatrice e insegnante di danza del ventre che ha rubato la scena con il suo repertorio di danze orientali. L’intera serata era in diretta con radio Tirreno Centrale nonché ripresa dalle videocamere della tv di Euro-Channel. Molti gli sponsor che hanno voluto partecipare a questa iniziativa, quali: la palestra OVER THE TOP di Daniele e Stefano Notarianni sito in Fondi (LT), l’agenzia immobiliare Peticone di Massimo Peticone, Rapid Rent di Tullio Stefano, il ristorante Al Boschetto Eventi di Antonino e Fabio Iannone e Style Vanity e Atellier Rinaldi di Alessia Rinaldi. Indispensabile è stata, poi, la presenza del dj Valentino per le musiche e la fonia. Una serata, insomma, costellata da tanti e diversi talenti che hanno voluto esservi, sfidarsi fra loro fra musica, canto, ballo magia, moda e tanto altro ancora…


Andrea Zoppini – Market Abuse Regulation: le nuove regole sugli abusi di mercato

0 commenti

Andrea Zoppini, Stefano Vincenzi e Mario Zanchetti sono gli autori del libro economico
Market Abuse Regulation: le nuove regole sugli abusi di mercato.

Di seguito ne riportiamo un estratto:

L’armonizzazione del mercato finanziario è stato e rimane un obiettivo strategico fondamentale per raggiungere il quale si possono scontrare interessi e ragioni di utilità che si devono deconflittualizzare mediante regole certe, ragionevoli e concretamente applicabili che diano fiducia a emittenti e investitori, nonché trasparenza all’ordinamento giuridico europeo e in particolare al diritto del mercato finanziario.


GOOD IN FINANCE: IL NUOVO BLOG DELLA FINANZA CONTEMPORANEA CHE SPAZIERÀ DALLE BANCHE AL MICROCREDITO, DAGLI INVESTIMENTI SPECULATIVI A QUELLI A IMPATTO SOCIALE.

0 commenti

Good in Finance – Online il Blog del Professore Mario La Torre

                                                www.goodinfinance.com

Good in Finance, il blog che spiega e racconta le notizie “buone” e “cattive” dal mondo finanziario. Mario La Torre, Professore Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari, racconta il “volto buono” della finanza e l’eterna lotta con il suo “lato oscuro”.  Lo fa con l’ottimismo della passione e della com-passione; passione per le relazioni umane, perché la finanza è scienza delle relazioni, essendo costruita su rapporti di credito-debito tra soggetti economici; com-passione, (nel senso etimologico di “cum-patior”), per quello che la finanza è chiamata a sostenere: aspirazioni, idee, difficoltà e sacrifici.

L’intento del blog, spiega Mario La Torre, è di porre la ricerca scientifica al servizio della chiarezza e della comprensione, spiegando e ragionando le notizie ed i fatti del mondo finanziario. Good in Finance è l’atelier del pensiero finanziario, dove esperti e curiosi, professionisti e clienti, studenti e policy maker ispirati, possono alimentare prospettive di analisi, interpretazioni e soluzioni che la moderna comunicazione finanziaria troppo spesso dimentica.

 

Biografia

Mario La Torre è professore Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari, presso la Facoltà di Economia dell’Università “La Sapienza” di Roma, ed Editor della collana scientifica “Palgrave Studies in Impact Finance” (Palgrave MacMillan, London).

Le sue principali aree di ricerca sono riferite al mercato bancario e finanziario, alle politiche di gestione degli intermediary finanziari, ed a tematiche innovative, quali la finanza etica, il microcredito e la microfinanza, la finanza ad impatto sociale, la finanza dell’audiovisivo e dell’arte.

Mario La Torre è membro del Cda dell’Ente Nazionale per il Microcredito, e membro dell’Audiovisual Working Party press il Consiglio d’Europa; in passato, è stato membro governativo della Taskforce dei Paesi G8 sugli Investimenti ad Impatto Sociale, Consigliere del Ministro per i Beni e le Attività Culturali e membro del Cda di Cinecittà Holding. Ha preso parte al gruppo consultivo per la definizione della legge sul microcredito ed è stato estensore della legge sul credito d’imposta per il settore cinematografico. 

 

 


Pagina 1 di 34912345»...Fine »