segui LMN:     

Invasione BiSMART – Le #invasionidigitali fanno tappa a Bisceglie

0 commenti

In occasione dell'evento annuale #invasionidigitali, BiSMART si prepara ad accogliere un pubblico di amanti della cultura, armati di macchina fotografica, voglia di condividere e curiosità. Il giorno scelto per #invasioneBiSMART è domenica 30 aprile 2017, e si terrà nel centro storico di Bisceglie (Bt), alla scoperta dei luoghi storici della città (http://www.invasionidigitali.it/invasione/invasione-bismart/).

 
PROGRAMMA
h. 9.00 – Incontro e registrazioni presso il Museo Diocesano
h. 9.30 – Visita (gruppo max 20 persone) alla mostra “Bisceglie e i suoi Santi. 850 anni di storia religiosa e civile della città di Bisceglie, raccontati attraverso le immagini dei Santi di Bisceglie”.
Le visite si susseguiranno ogni 15 minuti, per gruppi da 20 persone massimo. L’ultimo ingresso è previsto per le 10.00. La visita dura 1 ora circa.
h. 10.00 – 12.00 – alla scoperta del centro storico, ripercorrendo i luoghi della mostra:
Palazzo Vescovile (sede del museo)
Cattedrale
Seggio – Piazza Cattedrale
Via Cardinale Dell’Olio
Arco del Catalano
Teatro Garibaldi – Porta Zappino
h. 12.00 – Visita al Palazzo Tupputi
All'interno del Palazzo Tupputi, sede del Laboratorio Urbano di Bisceglie, oltre alla visita delle struttura, sarà possibile visitare inoltre:
La mostra “A Polaroid For a Refugee”. Il progetto fotografico della fotogiornalista italiana a Londra, Giovanna Del Sarto, dedicata alla integrazione sociale, al Mediterraneo e ai migranti (http://www.huffingtonpost.it/2017/02/08/polaroid-refugee-roma_n_14637264.html)
Il percorso multisensoriale allestito dal GAL Ponte Lama “Dalla Terra al Mare“
IL KIT DELL’INVASORE
- Smartphone, macchina fotografica, telecamera
- Connessione Internet
- Essere iscritto a un social network (Facebook, Twitter, Instagram o altro)
- Tanta iniziativa, curiosità, creatività
Durante la mattinata, i partecipanti verranno stimolati a interagire con i canali social del progetto BiSmart mediante la pubblicazione di post, foto, video e audio, con gli hashtag #invasionidigitali e #invasionebismart 


La micro casa che rivoluziona il concetto di abitazione

0 commenti

Joyce è il nuovo progetto abitativo di micro case in legno moderne e funzionali, curate nei minimi dettagli per creare uno spazio indipendente, innovativo e completo su misura di chi la abita. La vera novità di queste mini abitazioni, infatti, è nella pianta modulare, disegnata per far crescere la casa nel tempo in relazione alle esigenze di spazio delle persone. Una soluzione personalizzabile e flessibile che cambia i canoni tradizionali del vivere la casa. Inoltre sono realizzate interamente in legno e in vetro, quindi ricreano un’atmosfera naturale e salubre, oltre ad avere un aspetto architettonico davvero esclusivo.

Progettate in piccolo per pensare in grande.

Sul sito www.joycemicrocase.com è possibile scegliere tra due formule di micro casa Joyce: la modulare, ovvero la casa autonoma e indipendente in 82,5 mq che può crescere in metratura, e l’ampliamento, con ambienti dedicati al relax, alle feste, agli ospiti, al lavoro e da aggiungere all’abitazione tradizionale o vicino per aumentare lo spazio disponibile.

La micro casa in legno Joyce si propone come il futuro dell’abitare ed è “la casa che cresce con te”.

 


Il design Made in Italy interpreta le tiny house

0 commenti

Joyce è il progetto abitativo che offre un nuovo modo di vivere l’ambiente domestico: micro case in legno per abitare in uno spazio moderno e flessibile, su misura delle proprie esigenze.

Joyce propone Free Life, la mini abitazione studiata nel dettaglio per essere completa e autonoma nei suoi 82,5 mq. La pianta modulare su cui viene costruita consente di ampliare le sue dimensioni nel tempo, di aggiungere nuove stanze e raggiungere una metratura in linea con i propri desideri.

Le micro case Joyce mostrate sul sito www.joycemicrocase.com sono interamente realizzate in legno con ampie vetrate, per favorire l’ecosostenibilità e ricreare un’atmosfera naturale. La flessibilità del materiale, inoltre, permette di aggiungere un piano in più alla mini abitazione perché Joyce Free Life è “la casa che cresce con te”.


Con Joyce cambia il concetto di casa

0 commenti

Le micro case in legno Joyce sono le nuove abitazioni indipendenti e modulari studiate per far crescere la casa nel tempo attraverso uno sviluppo degli spazi intelligente e flessibile, oltre che personalizzabile. I moduli abitativi progettati da Joyce possono essere aggiunti alla propria casa o pensati come soluzione autonoma in giardino.

La formula ampliamento proposta sul sito www.joycemicrocase.com prevede micro case in legno ideate in tre differenti stili architettonici: Pure Life, dinamismo e simmetrie dal forte impatto visivo; Easy Life, legno e geometrie accattivanti per una bellezza al naturale; Comfort Life, contorni smussati e linee morbide per una forma gradevole e armonica.

Ogni stile, inoltre, può essere realizzato in quattro format d’uso diversi: Spa – per il relax, un’area wellness con spa Egoè in acciaio inox, sauna e bagno turco; Convivium – per le cene e le feste con un’ampia zona living; Studio – per il lavoro, un ambiente ampio e luminoso riservato alla propria professione; Guest – per gli ospiti e i familiari, il giusto compromesso per tenere vicino genitori, parenti e amici, ma lasciando loro libero spazio.

In ogni forma e dimensione, Joyce sa regalare una living experience davvero unica.

 


Un’oasi di benessere formato Spa. Le nuove piscine di lusso

0 commenti

Con Egoè si vive l’affascinante incontro tra design e piacere grazie alle Spa e alle piscine di lusso progettate su misura del benessere personale. Egoè firma veri e propri oggetti di design per il culto del proprio relax in ogni istante e in ogni ambiente. Massima espressione di questa filosofia è Santosa, l’unico modello Egoè dotato di serie di un sistema combinato Air ed Hydro-Massage, ovvero getti d’acqua che accarezzano la pelle regalando sensazioni uniche.

Santosa, come per le altre soluzioni Egoè in vetrina sul sito www.egoe.it, ha una struttura in acciaio inox scomponibile su tutti i lati ed è disponibile in due versioni: Santosa ON, il modello fuori terra che si adatta con eleganza a qualunque spazio indoor e outdoor; Santosa IN, il modello da incasso che ricrea in casa un’area relax privata dove rifugiarsi ogni giorno.

 

Egoè è un’immersione nel piacere studiata per rendere l’incontro con il benessere un’esperienza suggestiva e appagante.


Il piacere di immergersi nel lusso Made in Italy con Egoè

0 commenti

Egoè è il brand italiano che crea Spa e piscine interamente in acciao inox, autoportanti, altamente tecnologiche e integrabili in qualsiasi spazio in casa o fuori. Le vasche Egoè sono completamente personalizzabili nelle forme, nei materiali e negli accessori: dalla chaise longue, con design minimal e sistema AIR-MASSAGE compreso di riscaldatore, all’illuminazione interna ed esterna fino agli impianti audio e WI-FI esclusivi.

Una scelta funzionale e anche di design, grazie alle finiture con mosaici e marmi di pregio che la adornano. Egoè mette in vetrina sul sito www.egoe.it le quattro soluzioni proposte al pubblico: Raja, Coral, Ambient e Ritual, ciascuna caratterizzata da un’idea di benessere elegante e su misura.


Pagina 1 di 9912345»...Fine »